Il laboratorio merceologico verifica le caratteristiche qualitative di materie prime e prodotti alimentari in riferimento alla normativa vigente o a capitolati e specifiche definite dal Cliente.

I tecnici di laboratorio partono da uno studio approfondito del prodotto da sottoporre al controllo, al fine di definire il profilo analitico più adeguato e pertinente.

Definiti i parametri di interesse, si procede con l’analisi e la predisposizione di un report, nel quale viene espresso il giudizio di conformità rispetto alle normative vigenti, alle specifiche del Cliente e/o a valori di riferimento interni mutuati dalla nostra esperienza analitica.

Le prove offerte partono dalle determinazioni più classiche, quali Brix, acidità, durezza, peso, sostanza secca/umidità, colore, difettosità specifiche di prodotto per arrivare a comporre studi più approfonditi di benchmarking, shelf-life, controllo dell’etichettatura.