Il glifosate è un erbicida sistemico, non selettivo e non residuale, che trova impiego in diversi diserbi (colture arboree, ortaggi, patata, barbabietola da zucchero, mais, riso, soia, erba medica, prati, pioppo, rosa). Usato anche come diserbo di terreni senza coltura, di vivai e semenzai, di incolti (sedi ferroviarie, argini di canali, fossi e scoline, aree rurali e industriali, aree ed opere civili).