Cadir Lab determina l’acrilammide nei prodotti alimentari mediante cromatografia Liquida accoppiata a Spettrometria di Massa a triplo quadrupolo (LC-MS-MS) per garantire il rispetto dei limiti di riferimento indicati dalla Commissione Europea anche per gli alimenti destinati alla prima infanzia. La prova è accreditata Accredia secondo quanto specificato sul sito dell’Ente di Accreditamento.