Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sulle novità e le normative più recenti.

Residui di fitofarmaci

L’analisi dei residui di prodotti fitosanitari e altri contaminanti chimici su ortofrutta, cereali, vino ed erbe essiccate rappresenta il core business dell’attività del nostro laboratorio.

Godiamo dell'accreditamento ACCREDIA n.221 su matrici ortofrutticole, vino, riso, mais, erbe essiccate, e altre matrici, come da elenco delle prove accreditate disponibile sul sito di Accredia (clicca qui).

Inoltre abbiamo ottenuto anche la certificazione tedesca QS e partecipiamo a diversi circuiti interlaboratorio nazionali ed internazionali (Arpa, Fapas, etc.).

Le analisi per la ricerca di prodoffi fitosanitari sono effettuate secondo i principi e le specifiche del metodo di prova ufficiale per la determinazione di residui di fitofarmaci su alimenti EN 15662:2009 - QuEChERS-method, per cui Cadir Lab è stato il primo laboratorio in Italia ad ottenere l'accreditamento.

Dal 2014, siamo stati inseriti nell'elenco dei laboratori di prova incaricati a individuare i prodotti non autorizzati nella produzione biologica, visibile sul sito del Mipaaf e del SINAB.